Iran, Rohani: Punire chi è responsabile per aereo abbattuto

Milano, 14 gen. (LaPresse) - "È molto importante per il nostro popolo che chiunque, a qualsiasi livello, sia responsabile venga punito". Lo afferma il presidente dell'Iran, Hassan Rohani, in un discorso pubblicato sul sito della presidenza, in merito all'aereo ucraino abbattuto in cui sono morte tutte le 176 persone a bordo. "Il governo si considera responsabile della perdita dei cari iraniani e dei cittadini di altri paesi e svolgerà tutti i suoi doveri legali", aggiunge. "Per quanto mi riguarda - precisa - la cosa più importante è che il nostro popolo sappia che incidenti del genere non accadranno più". Dobbiamo capire "perchè questo tragico incidente si è verificato e nel nostro paese e quali siano i nostri punti di debolezza. Credo che sia un episodio senza precedenti nella storia del nostro paese", sottolinea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata