Iran, Rohani: Esito accordo nucleare dovrebbe essere stop sanzioni

Teheran (Iran), 25 feb. (LaPresse/Xinhua) - L'esito di un potenziale accordo sul nucleare fra Iran e potenze mondiali dovrebbe essere la rimozione delle "sanzioni oppressive e illegali" contro Teheran. Lo ha detto il presidente iraniano, Hassan Rohani. Il presidente iraniano ha parlato davanti a una folla di persone nella città santa di Qom, a sud di Teheran. L'Iran non accetterà mai alcuna "imposizione e mantenimento di sanzioni" nei negoziati con il gruppo 5+1, che è composto dai cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza Onu (Regno Unito, Francia, Russia, Usa e Cina) più la Germania.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata