Iran, ragazza senza hijab arrestata: diventa simbolo proteste
Una ragazza in Iran si è mostrata in strada senza il velo, sventolando il suo hijab e diventando il simbolo delle proteste antigovernative che in questi giorni stanno investendo l'Iran e che hanno causato finora 12 morti. Secondo la pagina Facebook 'My Stealthy Freedom' della giornalista e attivista Masih Alinejad, la donna - che manifestava per il diritto delle donne di scegliere il proprio abbigliamento - è stata arrestata. Per la legge iraniana le donne che si mostrano in pubblico senza il velo devono essere punite con l'arresto e l'obbligo a frequentare corsi di rieducazione