Iran, Netanyahu: Accordo minaccia la sopravvivenza di Israele

Gerusalemme, 3 apr. (LaPresse/Reuters) - "Un accordo basato su questa intesa quadro minaccerà l'esistenza di Israele. L'alternativa è restare su posizioni ferme e aumentare la pressione sull'Iran finché non si raggiungerà un accordo migliore". Così il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, in una dichiarazione diffusa al termine della conversazione telefonica con il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, a proposito dell'accordo sul nucleare iraniano raggiunto ieri in Svizzera fra Teheran e le potenze del 5+1.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata