Iran, mujaheddin anti-regime manifestano a Stoccolma

Stoccolma (Svezia), 6 apr. (LaPresse) - Centinaia di sostenitori dell'opposizione iraniana della Organizzazione dei mujaheddin del popolo dell'Iran (Mek), hanno sfilato per le vie di Stoccolma, per chiedere alle Nazioni unite di proteggere gli oppositori del regime di Teheran che si trovano in Iraq. Alla manifestazione ha preso parte anche un ex deputato statunitense, Patrick Kennedy.

"Abbasso i mullah", hanno gridato i dimostranti di fronte al parlamento svedese, sventolando bandiere iraniane. Il Mek combattè al fianco di Saddam Hussein nella guerra tra Iran e Iraq degli anni '80 e fino a poco tempo fa era inserito nella lista delle organizzazioni terroristiche stilata dagli Stati Uniti. Il gruppo ha rinunciato alla violenza nel 2001. Secondo le Nazioni unite, più di tremila membri del Mek si trovano in Iraq, in una ex base militare americana. Le autorità irachene considerano tuttora il Mek una organizzazione terroristica e non lo vuole sul proprio territorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata