Iran, Khamenei: Usa sono arroganti, nostra politica non cambia

Teheran (Iran), 18 lug. (LaPresse/Xinhua) - L'accordo sul nucleare non cambierà la posizione di Teheran nei confronti "dell'arroganza" statunitense. Sono le parole pronunciate dall'Ayatollah Ali Khamenei, che ha anche sottolineato che l'accordo non farà mutare il sostegno dell'Iran ai governi siriano e iracheno. La massima autorità politica e religiosa dell'Iran ha parlato in un discorso tenuto per la fine del mese di Ramadan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata