Iran, Khamenei: Abbiamo respinto il nemico

Teheran (Iran), 20 nov. (LaPresse/AFP) - "Abbiamo respinto il nemico nell'arena militare. Abbiamo respinto il nemico nella guerra politica. Abbiamo respinto il nemico nell'arena della guerra di sicurezza negli ultimi giorni". Lo ha detto in un discorso trasmesso dalle tv la guida suprema iraniana ayatollah Ali Khamenei, dopo le violente proteste che hanno portato a decine di morti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata