Iran, due violenti terremoti colpiscono il Paese
La terra ha tremato a nordest di Kerman e nell'area occidentale già colpita da un sisma lo scorso novembre. Non ci sono ancora notizie di danni o vittime

La terra continua a tremare in Iran. Un terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito a nordest di Kerman. Lo ha fatto sapere l'istituto geologico statunitense (Usgs). Non ci sono sinora notizie di danni o vittime. I media di Stato hanno riportato una magnitudo di 6.2 e che il sisma ha colpito vicino a Hojdak.

Un altro sisma, secondo i media di potenza 6.0 e secondo l'Usgs di 5.4, ha colpito nella zona occidentale del Paese, nella stessa area dove un terremoto di magnitudo 7.3 lo scorso mese ha causato almeno 530 morti

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata