Iran: Da aereo caduto no richiesta di aiuto, stava tornando in aeroporto

Teheran (Iran), 9 gen. (LaPresse/AFP) - L'equipaggio del Boeing 737 di Ukrainian International Airlines caduto ieri mattina poco dopo il decollo dall'aeroporto Imam Khomeini di Teheran non ha mai effettuato una chiamata radio per chiedere aiuto e stava cercando di tornare all'aeroporto quando l'aereo è precipitato. Lo riferisce il rapporto iraniano sul disastro costato la vita a 176 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata