Iran, arrestati capitano e petroliera Teheran a Gibilterra

Gibilterra (Spagna), 11 lug. (LaPresse/AFP) - Il capitano della petroliera iraniana Grace 1 e il suo ufficiale sono stati arrestati dalle autorità di Gibilterra. Lo conferma il portavoce della polizia. I due, entrambi di nazionalità indiana, sono stati arrestati giovedì pomeriggio sulla base di presunte violazioni delle sanzione europee contro Damasco. Secondo Gibilterra, la petroliera era in viaggio verso la Siria per consegnare petrolio. Accuse smentite da Teheran.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata