Iran, al via in Kazakistan colloqui sul nucleare con gruppo 5+1

Almaty (Kazakistan), 5 apr. (LaPresse/AP) - Sono iniziati ad Almaty, in Kazakistan, i nuovi colloqui tra i negoziatori dell'Iran e del gruppo 5+1 (i membri del Consiglio di sicurezza dell'Onu più la Germania) sul programma nucleare di Teheran. La Repubblica Islamica spera di poter ottenere una sospensione delle sanzioni imposte dalle Nazioni unite a causa del suo programma di arricchimento di uranio, un processo che può servire a generare energia elettrica ma anche a fabbricare una bomba atomica. Teheran nega di voler dotarsi di armi atomiche e insiste sul fatto che il suo programma nucleare abbia solo scopi pacifici. Dopo la precedente serie di colloqui, che si erano tenuti a febbraio ad Almaty, entrambe le parti avevano riferito di aver raggiunto progressi limitati. I negoziati proseguiranno anche domani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata