Iran, Ahmadinejad si candida alle presidenziali: sfida a Khamenei
L'ayatollah gli aveva ordinato di non correre per l'incarico

L'ex presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, ha presentato oggi la sua candidatura alle elezioni presidenziali del 19 maggio. Lo riportano i media di Stato. La registrazione delle candidature è cominciata oggi e durerà quattro giorni. La mossa di Ahmadinejad è considerata una sfida al leader supremo iraniano, l'ayatollah Ali Khamenei, che gli aveva ordinato di non correre per l'incarico.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata