Iran, a febbraio esercitazioni Pasdaran in stretto di Hormuz

Teheran (Iran), 6 gen. (LaPresse/AP) - A febbraio le Guardie della rivoluzione iraniane organizzeranno esercitazioni navali nello stretto di Hormuz e nel golfo Persico. Lo ha riferito nella tarda serata di ieri l'agenzia di stampa iraniana Fars, citando il comandante navale delle Guardie, ammiraglio Ali Fadavi. Le esercitazioni, chiamate 'Il grande profeta', ha spiegato Fadavi, vengono organizzate da sette anni, ma quelle del 2012 saranno "diverse". L'ammiraglio non ha fornito dettagli. Martedì la marina iraniana aveva terminato esercitazioni di dieci giorni vicino allo stretto di Hormuz. Si è trattato dell'ultima dimostrazione di forza di Teheran nel clima di crescente critica sul suo programma nucleare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata