Inviati di Nord Corea e Usa si incontrano a Pechino sul nucleare

Pechino (Cina), 23 feb. (LaPresse/AP) - Inviati di Corea del Nord e Usa si sono incontrati oggi a Pechino per colloqui sullo smantellamento del programma nucleare di Pyongyang, i primi dalla morte del leader Kim Jong-Il. Il portavoce del dipartimento di Stato Mark Toner, da Washington, si è detto "cautamente ottimista" sull'incontro. "Oggi è siamo in partita. Abbiamo l'opportunità di incontrare il primo viceministro degli Esteri Kim e la sua squadra", ha commentato l'inviato americano Glyn Davies prima dell'incontro con la controparte Kim Kye Gwan. I due si sono confrontati per due ore e mezza nell'ambasciata nordcoreana di Pechino questa mattina e quindi per un nuovo scambio all'ambasciata Usa nel pomeriggio. I colloqui di Pechino, i terzi da luglio, puntano, oltre a garantire i fondamentali aiuti alimentari degli Usa, a lanciare una ripresa delle negoziazioni sul disarmo che coinvolgono sei nazioni (Cina, Giappone, Russia, Usa, Corea del Sud e Corea del Nord). Pyongyang aveva abbandonato il tavolo nel 2009.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata