Invasione di locuste nell'Africa orientale, a rischio la sicurezza alimentare

n Kenya segnalato uno sciame lungo 60 km

Sciami di locuste in tutta l'Africa orientale. Si tratta della più grande invasione degli ultimi 25 anni. Secondo gli esperti gli insetti minacciano la sicurezza alimentare in alcuni dei Paesi più vulnerabili al mondo. Dalla lunghezza di circa un dito, le locuste volano in gruppi di milioni esemplari divorando interi raccolti e rendendo quasi impossibile la vita degli abitanti. In Kenya segnalato uno sciame enorme lungo 60 km e largo 40. Le autorità al lavoro per limitare i danni cercando di decimare gli insetti con sostanze chimiche irrorate anche dagli aerei. L'invasione delle locuste del deserto, considerate le specie di locuste più pericolosa, ha colpito anche parti della Somalia, dell'Etiopia, del Sudan, di Gibuti e dell'Eritrea. Le prossime essere colpite potrebbero essere Sud Sudan e Uganda.