Inondazioni in Nord Corea, Usa donano 900mila dollari di aiuti

Pyongyang (Corea del Nord), 4 set. (LaPresse/AP) - Un aereo con a bordo aiuti statunitensi è atterrato all'aeroporto Sunan di Pyongyang, in Corea del Nord, ultimo segnale di miglioramento nelle relazioni tra i due Paesi. Dal cargo sono stati scaricati beni donati dal governo per un valore complessivo di 900mila dollari, tra cui cibo, medicinali, sapone, coperte e kit da cucina. L'associazione benefica Samaritan's Purse, della North Carolina, ha promesso altri aiuti per 1,2 milioni di dollari, per sostenere un Paese distrutto dalle inondazioni dell'autunno scorso, da un inverno insolitamente rigido e dalle forti piogge primaverili ed estive.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata