Indonesia, Stato Islamico rivendica ufficialmente attacchi Giacarta
Dopo le prime notizie circolate la conferma dall'Isis

Lo Stato islamico ha ufficialmente rivendicato gli attacchi di oggi a Giacarta in cui sono rimaste uccise sette persone, cinque delle quali erano aggressori. "Un gruppo di soldati del Califfato in Indonesia ha colpito un ritrovo dell'alleanza crociata che combatte lo Stato islamico a Giacarta, attraverso diversi ordigni esplosivi e a quattro kamikaze che hanno attaccato con armi leggere e cinture esplosive", ha reso noto il gruppo in una nota affermando che negli attacchi vi siano stati 15 morti. Il bilancio ufficiale, secondo il governo indonesiano, è invece di sette vittime.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata