Indignati, vescovo Londra: Temi importanti, ma via tende da St. Paul

Londra (Regno Unito), 26 ott. (LaPresse/AP) - Il vescovo di Londra Richard Chartres ha chiesto ai dimostranti di Occupy Wall Street accampati davanti alla cattedrale di St. Paul di andarsene, sebbene abbiano "portato all'attenzione problemi molto importanti". Chartres è il più alto prelato a intervenire nella disputa con i manifestanti, che hanno piantato le tende fuori dall'edificio 11 giorni fa. Inizialmente erano stati invitati a restare, ma venerdì l'edificio ha chiuso le porte al pubblico citando motivi di salute e sicurezza. Il vescovo ha detto: "E' il momento che se ne vadano, prima che la presenza delle tende minacci di far passare in secondo piano le questioni che loro chiedono siano affrontate". I dimostranti hanno annunciato di non aver intenzione di lasciare la zona.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata