Indignati, a Londra notifiche di sfratto appese su tende manifestanti

Londra (Regno Unito), 16 nov. (LaPresse/AP) - Funzionari della City of London Corporation hanno attaccato notifiche di sfratto alle tende dei manifestanti del movimento Occupy London accampati davanti alla cattedrale di St. Paul, chiedendo loro di lasciare la zona entro le 18 ora locale (le 19 in Italia) di domani. Ieri le autorità della City londinese avevano annunciato che avrebbero ripreso le azioni legali per procedere allo sgombero dei manifestanti, sospese due settimane fa. Se le tende non saranno rimosse, ha fatto sapere la Corporation, le autorità chiederanno al tribunale di emettere una notifica di sfratto. Questo processo potrebbe richiedere diverse settimane. Oltre 200 tende sono state piantate davanti alla cattedrale a metà ottobre scorso nell'ambito di proteste ispirate al movimento Occupy Wall Street.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata