India, treno colpisce scuolabus a passaggio livello: morti 18 bambini

Nuova Delhi (India), 24 lug. (LaPresse/AP) - Tragedia in India, dove uno scuolabus è stato travolto da un treno: nello schianto hanno perso la vita 18 bambini, e l'autista. Altri venti bambini, tra i 7 e i 14 anni, sono ricoverati in ospedale, quindici dei quali in condizioni critiche. Il padre di uno dei bambini, appresa la notizia, è morto per un attacco cardiaco.


L'incidente è avvenuto nello Stato di Telengana, a un centinaio di chilometri di Hyderabad, circa 1.500 chilometri a sud della capitale Nuova Delhi. Il bus, scrive l'Hindustan Times, stava portando i bimbi a scuola quando è stato travolto dal treno, che lo ha trascinato per un centinaio di metri sul binario. Centinaia di persone sono accorse sul posto e una folla in preda alla rabbia si è raccolta nel punto dell'incidente. In molti hanno lanciato pietre contro la polizia.

Questo genere di incidenti è comune in India. La rete ferroviaria infatti è tra le più estese del mondo, con 23 milioni di passeggeri in viaggio ogni giorno su circa 11mila treni, e molti incroci tra i binari e le strade non sono presidiati a causa della mancanza di fondi. Molti incidenti sono attribuiti alla scarsa manutenzione e all'errore umano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata