India, suona la chitarra mentre lo operano al cervello
Spera di far uscire il suo album il prossimo anno: intanto un musicista indiano ha affrontato un intervento chirurgico al cervello suonando la sua chitarra. I medici cercavano di trattare alcuni spasmi muscolari che lo affliggono e l'esercizio del musicista sullo strumento li ha aiutati a identificare le aree problematiche nel suo cervello che potrebbero portare al disturbo. Il chitarrista Abhishek Prasad, di Bangalore, soffre di una distonia che gli causa contrazioni muscolari involontarie: tre dita sono colpite e si contraggono proprio mentre suona il suo strumento preferito.