India: ritrovata in una foresta la piccola "Mowgli girl"
Ha circa otto anni la bambina ritrovata in una foresta dell'Uttar Pradesh, in India. La piccola viveva allo stato brado tra gli animali proprio come il piccolo Mowgli del romanzo "Il libro della Giungla" di Kipling. La bimba, adottata e allevata da un branco di scimmie, cammina a quattro zampe, non sa parlare e non comprende nessuna lingua. Alla vista degli agenti che l'hanno trovata e portata via dalla foresta ha cominciato a urlare insieme ai suoi amici animali. Era stato un poliziotto, durante un pattugliamento, a notare la piccola correre nei boschi insieme a un gruppo di scimmie. Adesso la piccola è ricoverata in ospedale e sta ricevendo tutte le cure necessarie. Resta da capire come sia arrivata lì e come abbia affrontato i pericoli della foresta.