India, Pranab Mukherjee ha giurato: è il nuovo presidente

Nuova Delhi (India), 25 lug. (LaPresse/AP) - Pranab Mukherjee è ufficialmente il 13esimo presidente dell'India. Si è infatti svolta questa mattina la cerimonia di insediamento in Parlamento. La carica presidenziale è per lo più rappresentativa in India, ma Mukherjee avrà un ruolo fondamentale nella decisione su chi formerà il prossimo governo nel caso in cui, dopo le elezioni del 2014, si avrà un Parlamento senza maggioranza assoluta. Il 76enne Mukherjee è uno dei leader del partito del Congresso e ha lasciato il posto di ministro delle Finanze per correre alla carica di presidente. La sua elezione è avvenuta la settimana scorsa, con voti dai deputati nazionali e dei vari Stati.

Per la cerimonia di questa mattina, Mukherjee si è recato in Parlamento a bordo di una limousine blindata, scortato da guardie d'onore a cavallo e su jeep. Una volta arrivato, è stato accolto da uno squillo di trombe. S.H. Kapadia, massima autorità della Corte suprema indiana, ha amministrato la cerimonia del giuramento nella sala centrale del Parlamento ornata di fiori. All'evento hanno partecipato anche il primo ministro Manmohan Singh, il leader del partito del Congresso Sonia Gandhi e altri colleghi del governo. Poco dopo il giuramento di Mukherjee, i soldati all'esterno hanno sparato 21 salve di fucile in segno di saluto, mentre le centinaia di parlamentari presenti hanno applaudito il nuovo presidente.

Mukherjee è uno dei nomi di punta del partito del Congresso fin dal 1969 ed è stato una delle figure più importanti nel tenere insieme la frammentaria coalizione che forma il partito. Durante la sua carriera politica, Mukherjee ha ricoperto gli incarichi di ministro degli Esteri, ministro della Difesa e ministro delle Finanze, questo ultimo per due volte. Il suo ultimo mandato alle Finanze ha avuto inizio nel 2009, periodo in cui ha dovuto fare i conti con la crescita economica in rallentamento, l'indebolimento della valuta e l'inflazione in aumento. Il dato di crescita del Pil dell'India, a 5,3% nell'ultimo trimestre, è stato il peggiore in nove anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata