India, manifestazioni contro nuova legge cittadinanza: 5 morti

Nuova Delhi (India), 21 dic. (LaPresse/AFP) - Almeno cinque persone, tra cui un bambino di otto anni, sono state uccise nel corso delle proteste tra polizia e manifestanti contro la nuova legge sulla cittadinanza in India. Lo riferisce la polizia locale. Nello stato dell'Uttar Pradesh il bilancio complessivo sale a venti morti dall'inizio delle proteste, dieci giorni fa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata