India, incendio in un tempio: oltre 100 morti, 350 i feriti
Durante uno spettacolo, uno dei fuochi d'artificio è caduto sul deposito scatenando un'esplosione

Un vasto incendio è divampato in un tempo nello stato del Kerala, nel sud dell'India, uccidendo 105 persone e ferendone 350. La folla stava assistendo a uno spettacolo di fuochi d'artificio per festeggiare l'inizio del nuovo anno Indu. Migliaia di persone affollavano il tempio Puttingal Devi e le stradine circostanti. Lo spettacolo era iniziato a mezzanotte ed era andato avanti a lungo, poi uno dei fuochi d'artificio è caduto sul deposito dove i giochi pirotecnici erano conservati scatenando un'esplosione e l'incendio.  Il tempio si trova nel distretto di Kollam, a circa 70 km dalla capitale dello stato Trivandrum.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata