India, incendio in mercato di Calcutta: almeno 18 vittime

Calcutta (India), 27 feb. (LaPresse/AP) - Almeno 18 persone sono morte a Calcutta, in India, a causa dell'incendio scatenatosi prima dell'alba in un edificio che ospitava un mercato illegale. Lo fa sapere la polizia, aggiungendo che 11 persone sono ricoverate in ospedale. Secondo le autorità del West Bengala all'origine sarebbe un corto circuito. Il fuoco è stato domato nel giro di alcune ore, ma i gas tossici rilasciati dalla grande quantità di plastiche e composti chimici bruciati hanno rallentato i soccorsi. La polizia sta cercando il proprietario dell'edificio. Gli abitanti dell'area hanno dichiarato che il mercato, seppure definito "illegale e non autorizzato" dalle autorità, era aperto da 40 anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata