India, crolla tendone per forti piogge: 14 morti e oltre 50 feriti

Milano, 24 giu. (LaPresse) - Almeno 14 persone sono morte e più di 50 sono rimaste ferite a causa del crollo di un tendone dovuto a forti piogge e venti nello Stato indiano del Rajasthan. Lo riporta la Bbc. Alcune delle vittime sono state fulminate da cavi mentre la tenda cedeva, altre sono state uccise dai detriti. Circa 300 persone si erano radunate all'interno della tenda per un evento religioso, secondo quanto riportato dal quotidiano Hindustan Times. Il crollo ha avuto luogo nel distretto di Barmer. Il primo ministro indiano Narendra Modi ha definito l'episodio "sfortunato" in un tweet, aggiungendo che i suoi pensieri sono "con le famiglie in lutto" e che spera che "i feriti si riprenderanno presto". E' stata aperta un'inchiesta sull'episodio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata