India, americana vittima di stupro di gruppo

Nuova Delhi (India), 4 giu. (LaPresse/AP) - Una donna statunitense è stata vittima di uno stupro di gruppo in India, nell'area turistica settentrionale di Manali. Lo fa sapere la polizia indiana, dopo che la 30enne ha sporto denuncia. L'americana, spiega la polizia, ha raccontato di essere salita su un camion su cui viaggiavano tre uomini, che le hanno offerto un passaggio mentre faceva autostop verso il suo albergo dopo aver fatto visita a un amico. Il conducente ha guidato il mezzo verso una zona isolata, dove i tre l'hanno violentata. Dopo che la donna ha fatto denuncia, sulle strade sono stati allestiti posti di blocco per fermare tutti i camion che tentino di lasciare la città. Sinora nessuno è stato fermato. A marzo una turista svizzera era stata vittima di uno stupro di gruppo nell'India rurale, aggredita durante un viaggio in bicicletta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata