India, alluvioni nel nordest vicino confine Nepal: 24 morti

Katmandu (Nepal), 16 ago. (LaPresse/AP) - Forti piogge e frane hanno colpito negli ultimi due giorni lo Stato indiano di Uttarakhand, nel nord del Paese e vicino al confine con il Nepal, provocando 24 morti. Lo riferisce la polizia locale. Anche il Nepal è colpito da tre giorni da alluvioni e lì il bilancio è di 54 morti e 142 dispersi, con migliaia di persone senza elettricità né telefono.

La stagione delle piogge nell'Asia meridionale va da giugno a settembre. L'anno scorso oltre 6mila persone rimasero uccise nello Stato di Uttarakhand da alluvioni e smottamenti nella stagione dei monsoni. La deforestazione degli ultimi decenni ha reso la zona molto soggetta a frane.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata