India, 7 morti e 19 dispersi per inondazioni nel nord

Locknow (India), 4 ago. (LaPresse/AP) - Sette persone sono morte e 19 risultano disperse a causa delle inondazioni e frane provocate dalle piogge torrenziali nello Stato indiano settentrionale dell'Uttarakhand. Tra le vittime ci sono tre vigili del fuoco trascinati via dall'acqua mentre soccorrevano la popolazione, mentre i dispersi sono in gran parte operai di un progetto idroelettrico, hanno riferito le autorità. Piogge incessanti colpiscono la zona da giovedì e hanno fatto esondare i fiumi dai loro argini, causando anche il crollo di almeno due ponti. Centinaia di pellegrini indù sono rimasti bloccati dall'acqua durante il viaggio annuale in luoghi sacri nella regione e il governo locale ha ordinato loro di non proseguire fino a quando cesserà di piovere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata