India, 19 morti per incidente elicottero nel nord in missione soccorso

Gauchar (India), 26 giu. (LaPresse/AP) - Diciannove corpi sono stati recuperati nell'India settentrionale, in seguito all'incidente d'elicottero avvenuto ieri durante una missione di soccorso alle popolazioni alluvionate. Lo rende noto il capo dell'aeronautica militare, N.A.K. Browne, spiegando che alcuni soldati delle forze paramilitari sono riusciti a calarsi sulla ripida collina su cui è avvenuto lo schianto del velivolo, nello Stato di Uttarakhand, trovando 19 cadaveri fra cui quelli di cinque membri dell'equipaggio. A bordo c'erano anche alcune persone soccorse. Inizialmente il bilancio delle vittime era stato fissato a otto. In base alle ricostruzioni, le pale del velivolo hanno colpito il fianco della collina. Nella città di Badrinath ci sono ancora circa cinquemila persone isolate dalle piogge monsoniche, che hanno innescato frane e alluvioni, e le truppe sono al lavoro per raggiungerle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata