Incidente Francia, comune Puisseguin: Attivati psicologi e legali

Roma, 23 ott. (LaPresse) - Sei psicologi sul posto. Altri 20 nel centro di aiuto allestito nella scuola di Puisseguin. E poi ancora infermieri, volontari e avvocati specializzati nei diritti delle vittime. Sono le misure messe in atto dal comune di Puisseguin, 892 abitanti, come spiega la segreteria del sindaco a LaPresse. Da questa mattina, il comune con l'intervento del consiglio dipartimentale della Gironda ha attivato il dispositivo di soccorso con un centro di accoglienza per i familiari delle vittime, per fornire assistenza e informazioni, oltre al supporto psicologico per l'intera comunità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata