Incendio a Glasgow brucia Mackintosh, la scuola d'arte più famosa al mondo
Una delle più note scuole d'arte del mondo a Glasgow, in Scozia, situata in un edificio storico, è andata in fiamme nella notte tra venerdì a sabato, quattro anni dopo essere stata già devastata da un incendio. Il fuoco non ha provocato feriti, hanno detto i pompieri. Il primo ministro scozzese Nicola Sturgeon ha detto di avere il "cuore spezzato". "Questa è una situazione estremamente seria", ha twittato. L'edificio storico progettato dall'architetto Charles Rennie Mackintosh, vecchio di oltre un secolo, era già stato danneggiato da un incendio nel maggio 2014. "Il Mack è in fase di ristrutturazione dall'ultimo devastante rogo", ha dichiarato il parlamentare di Glasgow Paul Sweeney su Twitter. L'edificio è il "più importante dal punto di vista architettonico a Glasgow", "non possiamo perderlo", ha aggiunto il deputato. Charles Rennie Mackintosh (1868-1928) fu uno dei massimi esponenti dell'Art Nouveau, famoso per il suo gusto per edifici eleganti e mobili ad angolo retto. La Glasgow School of Arts, una delle più antiche istituzioni britanniche dedicate all'arte e al design, è stata fondata nel 1845 e ha formato importanti artisti contemporanei