Incendi Portogallo: continua il lavoro dei pompieri
(LaPresse) Continua la lotta alle fiamme dei vigili del fuoco portoghesi a Pedrógão Grande, nel centro del Paese, dove nei giorni scorsi sono morte 64 persone. Al momento in tutta la regione il numero dei pompieri al lavoro è aumentato: sono infatti in azione più di 2mila unità. A riferirlo è il comandante della protezione civile, Victor Vaz Pinto. Il rogo, attivo da cinque giorni, è stato definito dal premier Antonio Costa la più grande tragedia umana di cui si abbia memoria in Portogallo.