Incendi in Grecia, i morti salgono a 93: disperse ancora 25 persone
Il 24 luglio i roghi hanno devastato le foreste che lambiscono Atene e in particolare le località balneari come Mati e nel territorio di Rafina

È salito a 93 morti in Grecia il bilancio degli incendi che hanno devastato lujna settimana fa la regione di Atene. La polizia greca, infatti, ha riferito di avere ripescato in mare due nuovi corpi, ma si attende l'identificazione per capire se possano essere confermate come vittime del rogo.

Sabato i pompieri avevano fissato il numero dei dispersi a 25, chiarendo però che alcuni, se non tutti, potrebbero essere fra le 28 vittime i cui corpi non sono ancora stati identificati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata