Imprenditore australiano Craig Wright conferma: è creatore Bitcoin
L'ammissione mette fine ad anni di voci su chi sia stato l'ideatore della moneta virtuale

L'imprenditore australiano Craig Wright si è identificato pubblicamente come il creatore di Bitcoin, Satoshi Nakamoto. Lo ha fatto sapere Bbc. L'ammissione mette fine ad anni di voci su chi sia stato l'ideatore della moneta virtuale. Wright, spiega Bbc, ha fornito prove concrete di quanto afferma, mentre noti personaggi e sviluppatori hanno confermato. L'australiano, si legge su Bbc, ha rivelato la sua identità a tre organizzazioni media: Bbc, Economist e GQ.

Alla fine dello scorso anno la rivista Wired, assieme all'americana Gizmodo, pubblicò una inchiesta giornalistica in cui sosteneva che l'australiano fosse l'ideatore del sistema virtuale, sulla base di documenti trapelati ed email. "Questi sono i pacchetti utilizzati per inviare 10 bitcoin a Hal Finney nel gennaio 2009, la prima transazione", ha dichiarato Wright durante la dimostrazione, in cui ha inviato messaggi firmati digitalmente e crittografati che creò durante lo sviluppo della moneta virtuale. Hal Finney fu uno degli informatici che contribuirono alla creazione del protocollo. "Fui l'attore principale ma altre persone mi aiutarono", ha detto Wright, citato da Bbc.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata