Immigrazione, Merkel: Con Austria chiesto vertice Ue straordinario

Berlino (Germania), 15 set. (LaPresse/EFE) - La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha annunciato che Germania e Austria hanno chiesto al presidente del Consiglio europeo Donald Tusk di tenere un vertice Ue straordinario la prossima settimana per cercare soluzioni alla attuale crisi migratoria. Parlando in conferenza stampa con il cancelliere austriaco, Werner Faymann, Merkel ha sottolineato la necessità che i leader europei, al di là della questione delle quote di cui discutono i ministri dell'Intero, affrontino questioni come gli aiuti ai Paesi di origine dei rifugiati e la creazione di centri di registrazione alle frontiere esterne dell'Ue. Merkel ha inoltre difeso la decisione della Germania di ristabilire i controlli ala frontiera per "migliorare" le registrazioni dei richiedenti asilo che arrivano nel Paese e per ragioni di sicurezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata