Immigrazione, in Ungheria 174 arresti a confine con la Serbia

Budapest (Ungheria), 15 set. (LaPresse/Reuters) - In Ungheria 174 persone sono state arrestate mentre attraversavano il confine dalla Serbia illegalmente e saranno perseguiti penalmente. Lo riferisce il consigliere per la sicurezza del premier ungherese Viktor Orban, Gyorgy Bakondi.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata