Immigrazione, 64 in fuga da struttura accoglienza in centro Ungheria

Budapest (Ungheria), 4 set. (LaPresse/Reuters) - Un gruppo di 64 migranti è scappato da un centro di accoglienza vicino alla città di Bicske, nel centro dell'Ungheria dove ieri è stato fermato il treno che era stato fatto partire da Budapest. Lo ha fatto sapere l'agenzia di stampa Mti. É la seconda fuga da un centro di accoglienza oggi in Ungheria, dopo che circa 300 sono scappati da quello di Roszke al confine con la Serbia. La polizia sta cercando di rintracciarli e riportarli nella struttura.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata