Immigrazione, 300 migranti in fuga da centro in sud Ungheria

Budepest (Ungheria), 4 set. (LaPresse/Reuters) - Circa 300 migranti sono fuggiti da un centro di accoglienza in Ungheria vicino al confine con la Serbia, andando verso una autostrada che collega il sud con Budapest. Lo ha fatto sapere la polizia, che sta cercando di rintracciare i profughi e ha fermato il traffico sull'autostrada.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata