Il Papa in Irlanda incontrerà vittime abusi
Papa Francesco da oggi in Irlanda per una visita di due giorni in occasione dell'Incontro mondiale delle Famiglie a 39 anni dal viaggio di Giovanni Paolo II. Una visita pastorale durante la quale Bergoglio incontrerà le vittime degli abusi da parte di alcuni prelati: uno scandalo che ha scosso il paese - uno dei più cattolici al mondo - e che ha indignato gli irlandesi per le coperture sistematiche dei vertici della Chiesa locale. L'incontro - per la prima volta nella storia - ospita una tavola rotonda dedicata a come "salvaguardare i bambini e gli adulti vulnerabili", a cui partecipa anche l'irlandese Marie Collins, vittima anche lei di abusi da bambina ed ex membro della commissione pontificia sul tema, da cui si è poi dimessa