Il 'Mr. Bean' tailandese porta l'allegria in carcere
La cravatta rossa e la giacca marrone, i gesti goffi e l'inconfondibile neo nero sulla guancia: così si presenta Mongkol Preechajan, tecnico informatico 43enne ribattezzato 'il Mr. Bean tailandese', per via della sua straordinaria somiglianza con Rowan Atkinson, l'attore che ha dato vita al celebre personaggio, e per la sua bravura nella slapstick comedy. Mongkol in patria è diventato una vera celebrità, soprattutto dopo aver partecipato, nel 2016, a 'Thailand Got Talent'. Ora l'attore ha deciso di mettere il suo talento al servizio degli altri e si è esibito in una prigione della provincia di Nakhon Nayok, nel sud del paese, portando il mitico orsetto di peluche di Mr Bean tra i carcerati