Il cardinale Pell indagato per abusi su minori in Australia
E' il prefetto agli Affari economici del Vaticano, le accuse riguardano il periodo tra 1970 e il 1990

Il cardinale George Pell,  prefetto agli Affari economici del Vaticano di origine australiana, è sotto indagine della polizia in relazione alle molteplici accuse di abusi su minori in Australia tra il 1970 e il 1990. Lo riporta l'emittente australiana Abc. In una dichiarazione dal Vaticano, l'ufficio di Pell ha "smentito tutte le dichiarazioni dell'emittente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata