Hope Hicks, nuova direttrice della comunicazione per Trump
Già nel 2016 era stata la portavoce della campagna elettorale di Donald Trump

La Casa Bianca ha nominato Hope Hicks nuova direttrice delle comunicazioni ad interim, a seguito dei recenti avvicendamenti nel team del presidente Donald Trump. Il ruolo è stato occupato da Anthony Scaramucci, imprenditore di New York che ha perso il posto dopo dieci giorni a causa di dichiarazioni al New Yorker. La nomina di Scaramucci aveva a sua volta causato le dimissioni del portavoce di Trump, Sean Spicer. Aveva lasciato l'incarico anche l'ex capo di gabinetto Reince Priebus, poi sostituito dal generale John Kelly, che aveva voluto Scaramucci fosse rimosso subito.

Hicks lavorerà fianco a fianco con la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, sino a quando il ruolo sarà ricoperto in via definitiva. La ventottenne è stata portavoce della comunicazione di Trump durante la campagna elettorale del 2016 e ha sempre lavorato per il presidente Usa: entrò nella Trump Organization già nel 2014 e il tycoon stesso la notò, volendola poi con sé per la campagna elettorale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata