Hong Kong, Wong: Cina cerca di esportare censura in Italia

Milano, 30 nov. (LaPresse) - "La dichiarazione di Pechino sulla mia partecipazione al Parlamento italiano è una minaccia sconsiderata e irragionevole alla libertà di parola. Rivela l'ambizione della Cina di esportare il suo regime autoritario e la censura in Italia e in altre democrazie occidentali in tutto il mondo". Lo scrive su Twitter l'attivista di Hong Kong Joshua Wong dopo la sua partecipazione in videoconferenza a un'iniziativa in Senato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata