Hong Kong, via libera dal Congresso Usa a sanzioni contro Cina

Milano, 2 lug. (LaPresse) - Il Congresso statunitense ha approvato le sanzioni per la Cina dopo che Pechino ha imposto una stretta sulle libertà di Hong Kong. Dopo il voto della Camera, anche il senato ha dato l'ok al testo che ora è stato inviato al presidente Donald Trump per la firma. La misura mira a penalizzare le banche che intrattengono rapporti commerciali con i funzionari cinesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata