Hong Kong, trovato pollo infetto influenza aviaria: 17mila al macello

Hong Kong, 21 dic. (LaPresse/AP) - Le autorità di Hong Kong stanno procedendo alla macellazione di oltre 17mila polli dopo che la carcassa di un volatile è risultata positiva al ceppo H5N1 dell'influenza aviaria. Lo riferiscono fonti ufficiali sanitarie, precisando che è stata anche vietata per tre settimane l'importazione di pollame e che si sta provando a capire se il pollo infetto fosse stato importato o provenisse da uno dei 30 allevamenti di polli di Hong Kong. Tutte le 30 fattorie sono state controllate, ma dalle ispezioni non sarebbe emerso nulla di insolito. Il virus dell'influenza aviaria H5N1 può occasionalmente passare anche a persone che abbiano stretto contatto con i volatili infetti. Nel mondo finora 331 persone sono morte per l'aviaria, che è stata individuata per la prima volta nel 2003.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata