Hong Kong, scontri coi manifestanti: polizia usa per la prima volta idranti

Hong Kong, 25 ago. (LaPresse/AFP) - La polizia di Hong Kong ha usato per la prima volta gli idranti contro i manifestanti, che in migliaia hanno partecipato a una manifestazione pacifica in città, prima che un gruppo si scontrasse con gli agenti, che hanno sparato gas lacrimogeni. La polizia ha schierato i camion per le strade di Tsuen Wan, un'area nei Nuovi territori, prima di avvisare la folla che avrebbe usato gli idranti se non si fosse dispersa. Fino ad ora, la polizia aveva dichiarato di voler utilizzare questa tecnica di dispersione solo in caso di "interruzione su larga scala dell'ordine pubblico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata