Hong Kong, manifestanti mascherati bloccato strade in quartiere commerciale

Hong Kong, 4 ott. (LaPresse/AFP) - Manifestanti mascherati hanno costruito barricate nel cuore del quartiere commerciale di Hong Kong, pochi istanti dopo che la governatrice Carrie Lam ha invocato leggi di emergenza per vietare la copertura del viso. Dozzine di dimostranti hanno eretto barriere di plastica, con pallet di legno e coni per il traffico per installare blocchi di fortuna nel distretto centrale, dove hanno sede molte società internazionali. Altre migliaia di manifestanti mascherati sono rimasti nelle strade dietro la barricata principale.

Blocchi nel distretto sono avvenuti anche a Kowloon Tong mentre centinaia di manifestanti mascherati hanno organizzato un sit-in in un centro commerciale a Sha Tin.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata