Hawaii, l'eruzione senza fine del kilauea
Le immagini sono davvero spettacolari ma la lava e i fumi del vulcano Kilauea continuano a creare grave preoccupazione alle Hawaii. Sull'Isola Grande il magma si sta avvicinando anche a una centrale elettrica, che le autorità al momento tengono sotto stretto controllo. L'eruzione, iniziata il 3 maggio scorso, ha costretto all'evacuazione di duemila persone. A preoccupare anche i fumi altamente tossici che si creano quando la lava entra in contatto con l'acqua dell'oceano